Come ogni ottobre eccoci di nuovo qui per invitarvi all’ormai consueto mercatino Vintage Solidale che ReUse with Love organizza ogni anno per sostenere ,con il fondamentale aiuto di tutta la città’ progetti sociali.

Attraverso il mercatino di quest’anno raccoglieremo le risorse utili all’Associazione AEER EPILESSIA per garantire  una diagnosi preventiva ed una cura sempre più mirata ed adeguata a 60 bambini con disturbi di epilessia di età compresa tra 6 e 16 anni. I bambini potranno così essere seguiti in regime ambulatoriale o di ricovero presso l’unità di  Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale Bellaria di Bologna, per avere una qualità di vita migliore 

Un ragazzo su 100 soffre di epilessia, aiutiamolo!!!!

RE-USE EVENTI in dettaglio

GIOVEDI 18 ore 17  Ouverture fino alle 22

VENERDI’ 19 ore 10-20

Ad ore 17,30 tavola rotonda Sala Consiglio presentata dalle Donne del Vino e a seguire degustazione olio e vino presso il Centro Sociale del Baraccano (ore 19)

Olio e Vino, benessere e salute

L’olio extravergine di oliva, tra cultura e salute. Antonietta Mazzeo – Sommelier Ais  Delegata Regionale Emilia Romagna dell’Associazione Nazionale Donne del Vino, Responsabile Pubbliche Relazioni Interne dell’Associazione Nazionale Donne dell’Olio, Tecnico ed Esperto degli Oli d’Oliva Vergini ed Extravergini.

Vino e benessere – Bere consapevole Dott.ssa Gabriella Rossi – Medico psichiatra e sommelier – Delegata AIS Ferrara   In attesa  della sua disponibilità, attendo risposta 

L’educazione alimentare erboristica e la cucina naturale con erbe, fiori, frutta e verdura coltivati ​​e selvatici. Beatrice Calia – l’Erbana – Chef di cucina Natural Green

SABATO 20 ore 10-20

Ad ore 10-12  Convegno “ Qualità della vita nei bambini con epilessia” organizzato da Associazione Epilessia Emilia Romagna relatori: Tarcisio Levorato, Giuseppe Gobbi, Elena Malaguti, Melissa Filippini, modera Simona Chiodo

DOMENICA 21 ore 10-20

Ad ore 16,30 estrazione lottery e premio butterfly

Ad ore 17,30 -18 RE- USE TEMPO (10 minuti per riempire la tua borsina …)

 

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*