Lo sport ha uno straordinario valore educativo, formativo ed inclusivo: grazie ad esso i giovani entrano in contatto tra loro, si mescolano, socializzano.

Le differenze di abilità , religione, lingua e colore perdono importanza

Insieme si combatte la noia e si sfoga la rabbia

Lo sport insegna l’ impegno, il mettersi alla prova, spinge a superare i propri limiti e, nel realizzare i propri obbiettivi, rafforza la fiducia in se’ 

Lo sport strappa i ragazzi dall’isolamento a cui spesso i nuovi mezzi tecnologici conducono.

Pe questo, RE-USE WITH LOVE ha deciso di assegnare il contributo del prossimo mercatino solidale 2019, che si terrà nelle giornate del 10, 11 e 12 maggio presso il Giardino del Baraccano, al progetto SPORTAID presentato da Sportfund fondazione per lo sport Onlus.

SportFound da 35 anni sviluppa progetti rivolti a ragazzi con disabilita’, giovani a rischio di devianza e in situazione di difficoltà familiare e bambini con particolari disabilità che necessitano di specifica assistenza.

Lo scopo del progetto è utilizzare lo sport come strumento per contrastare la povertà educativa: un fenomeno preoccupante e trasversale che sta riguardando un crescente numero di giovani

Il team di Sportfund interverrà in punti strategici della città nei quali sono stati rilevati situazioni di particolare disagio socio-educativo, proponendo attività che spazieranno dai giochi tradizionali spontanei ad attività più strutturate.

Oltre alle proposte motorie, le sessioni sportive verranno intervallate da momenti di scambio e confronto durante i quali verranno stimolate riflessioni da parte dei bambini e dei giovani su temi quali le dipendenze, l’uso dei social, i rapporti tra pari, il bullismo, la protezione dell’ambiente e le prospettive future.

BE INCLUSIVE, con RE-USE WITH LOVE e SPORTFUND!

www.sportfund.it

 

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*