Il progetto «Re-cycle – Bici libere a Bologna» consiste nel mettere a disposizione dei cittadini, biciclette recuperate e restaurate, per un periodo breve, che va di volta in volta concordato con l’utente ed in modo completamente gratuito.

Gli obiettivi sono:

  • Promuovere l’uso della bicicletta a Bologna ad adulti e bambini, attraverso un sistema sperimentale di biciclette condivise e offerte gratuitamente alla libera circolazione dell’utente. Il servizio si basa sulla fiducia e sul possesso temporaneo del bene per educare e promuovere l’uso di beni in comune, con una particolare attenzione all’educazione alla sicurezza della persona e del mezzo di trasporto.
  • Recuperare, risistemare e dare nuova vita a biciclette che possono essere riutilizzate per incentivare una pratica salutistica, non inquinante ed a costo zero.

Il progetto ha ricevuto una menzione speciale, partecipando al Premio per le migliori start up cittadine

“Bologna città civile e bella” (2015)

Attraverso un bando del Comune di Bologna, RWL, ha ottenuto in assegnazione 15 biciclette detenute in deposito in Comune. Le 15 biciclette sono state successivamente dipinte dai nostri volontari con il logo RWL e portate presso la cooperativa sociale DYNAMO per la loro riparazione. A breve si potranno trovare distribuite in diversi punti della città (alberhi, negozi, ristoranti ecc) per essere utilizzate senza costi di noleggio e con un contratto basato solo sulla fiducia.

Il progetto ADOTTA UNA BICI vuole portare alla diffusione presso alberghi, ristoranti, negozi o altri spazi delle biciclette RWL. Alcune sono state già date in uso durante l’ultimo mercatino dello scorso ottobre e n.2 si trovano al centro sociale del Baraccano , n.2 in via Savenella 13. 

img_9703bici1 bici2 bici3 bici4 bici5 bici6 bici7 bici8 img_9702  img_9717

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*